Assistenza Tecnica Computer 02.35983994

info@computerdoc.it

HP rinnova i suoi notebook della serie Spectre x360 ed Envy 9

13 Ottobre 2016
 Ottobre 13, 2016
HP Envy Notebook Saronno

Il punto di partenza o di svolta, è stato la presentazione del Notebook Spectre dello scorso aprile. Qui HP ha mostrato l’intenzione di puntare più nettamente sulla fascia premium del mercato con prodotti dotati di caratteristiche adatte a soddisfare le esigenze dei clienti attuali, per i quali soprattutto i notebook sono prodotti ibridi, strumenti cioè usati per il lavoro ma anche per l’intrattenimento e la vita personale.

Ora HP ha rinnovato la sua gamma di prodotti premium partendo dalla base dei modelli precedenti e seguendo, spiega l’azienda, le segnalazioni che sono arrivate da chi li ha acquistati e utilizzati. L’obiettivo resta quello di offrire prodotti innovativi per una fascia di mercato che può portare crescita, come è anche quella del gaming, mentre nella più tradizionale parte di prodotti core si punta al miglior equilibrio possibile tra prezzo e dotazione di funzioni.

Il prodotto di punta in questo refresh di gamma è lo Spectre x360. Per le analisi di HP nella fascia dei laptop premium i clienti preferiscono in maggioranza prodotti ibridi e display da 13 pollici borderless, il nuovo x360 segue queste indicazioni ed è un ibrido con schermo da 13 pollici edge to edge IPS con risoluzione Full HD.

Sono state ridotte leggermente le dimensioni, il che non ha impedito di integrare una tastiera anch’essa edge to edge con una ampia touchpad in vetro. Migliorata la webcam, che supporta Windows Hello.

I nuovi Spectre x360 montano processori Intel di settima generazione Kaby Lake in versione Core i5 e Core i7, la parte storage prevede SSD da 256 o 512 GB e anche di 1 TB. Prezzi a listino USA variabili tra 1.049 e 1.299 dollari.

Un po’ meno premium dello Spectre x360 ma comunque molto popolare tra i clienti HP, si rinnova anche l’Envy Laptop. Qui non cambia la filosofia di base del prodotto: un laptop tradizionale che nella nuova versione favorisce l’autonomia con una nuova batteria potenziata da 14 ore di autonomia massima a scapito delle dimensioni e del peso, leggermente aumentati. Il display da 13,3 pollici è disponibile in versione Full HD o Quad HD con una opzione touch per quest’ultimo.

Le specifiche prevedono processori Kaby Lake Core i5 e Core i7, RAM fino a 16 GB e storage SSD. Il modello base dell’Envy Laptop ha una CPU Core i5, 8 GB di RAM, 128 GB di SSD e costa 850 dollari.

Infine, debutta la nuova versione dell’Envy AiO (All-in-One). Anche in questo caso le caratteristiche sono state studiate seguendo le indicazioni degli utenti che, in maggioranza, desiderano un AiO con display da 27 pollici ad alta risoluzione QHD, borderless. Queste sono infatti le caratteristiche base del nuovo modello, strutturalmente diviso nettamente in due parti: il display e il parallelepipedo di base che contiene tutta l’elettronica.

Sono state migliorate la parte audio, progettata in logica sound bar insieme a B&O, e la dotazione di mouse e tastiera, che nel modello precedente aveva generato qualche critica. I processori adottati sono Intel Core i5 e i7 di sesta generazione Skylake (le CPU desktop Kaby Lake ancora non ci sono), in opzione si possono avere anche una scheda grafica Nvidia GTX 950M e lo storage ibrido HDD+SDD.