Assistenza Tecnica Computer 02.35983994

info@computerdoc.it

AMD Gray Hawk sarà una CPU a 8 Thread e TDP pari a 10W

26 Settembre 2016
 Settembre 26, 2016

Che AMD sia in procinto di dare una svolta al proprio listino CPU non è più una novità, l’architettura ZEN è dietro l’angolo e in molti vogliono un ritorno a una sana concorrenza con Intel. Anche se ancora non abbiamo benchmark “diretti” con le CPU della controparte, dalle informazioni trapelate in questi mesi AMD sembra essere sulla buona strada, ma questo non finirà con il lancio dei nuovi processori ZEN nel 2017.

L’azienda di Sunnyvale ha svelato più volte dettagli sulla propria roadmap che prevede un’ulteriore riduzione del processo produttivo e uno sguardo alle CPU multi-core, o meglio con un elevato numero di core anche per il segmento consumer.

Le ultime informazioni a riguardo ci dicono che già nel 2019 arriverà l’architettura ZEN+ che darà vita ai chip della serie Gray Hawk, CPU con processo produttivo a 7 nanometri in grado di offrire chip a 8 Thread con un TDP nell’ordine dei 10 watt.

Gray Hawk sarà una piattaforma adoperata in ambito desktop, ma anche notebook, gaming, sistemi embedded, automazioni, ecc. Insomma AMD prepara un 2019 in grande stile, soprattutto se pensiamo che arriverà anche la nuova architettura GPU NAVI.